22 dic 2008

Auguri



Il tempo e' sempre poco, ma per un augurio bisogna trovarlo.
Auguro a tutte un Buon Natale eUn Felice anno pieno di cose belle e serenita'.

01 dic 2008

Autunno





Quanto tempo che non aggiornavo...
La temperatura ci ha fatto prolungare la bella stagione per molto ma ora non possiamo piu' negare di essere in autunno, e oltre!
Allora ecco qualche lavoretto in tema per la cucina.

23 set 2008

Ancora estate

HELP non so perche' mi e' sparito un pezzo di template con i miei link a tutte.
Appena risolvo rimetto tutto... spero



Prima di entrare nel pieno dell'autunno ecco che posto ancora qualcosa dal sapore estivo.
Dei ricami a punto croce fatti su tela aida e poi cuciti in fondo ad asciugamani (a nido d'ape).
(Per spiegazioni su come fare gli asciugamani, qui.)

Dettagli (clicca per ingrandire)

03 set 2008

Mare mare mare...



Giusto giusto un bordino per sognare ancora le vacanze....

25 ago 2008

Sto tornando



Mi scuso per la prolungata assenza... sto tornando!

08 lug 2008

Stellina



In questo periodo sono poco attiva e meno presente, ma ci sono.
E' che dopo il lavoro mettersi a cucire con questo caldo e' quasi improponibile (a casa rigorosamente -finche' resisto- senza condizionatore) e ricamare al buio -causa zanzare- anche peggio.
Poi andro' in vacanza un po' a luglio e un po' ad agosto, quindi lascio un saluto e un a presto
un bacio a tutte/i, Susy.

Nella foto la mia gattina, Stellina.

25 giu 2008

Tulipani in cucina



Chissa' perche' le presine mi piacciono sempre a coppie.
Non ho fotografato la confezione per problemi alla digitale comunque l'occorrente e' :
il ricamo, una bella stoffa per il dietro e una imbottitura tipo foglio ovattato o un pezzetto di trapuntino; uno sbieco lungo come la circonferenza piu' un pochetto per il gancetto.

03 giu 2008

Una matrioska per leggere

Una cosa molto semplice da realizzare e di sicuro effetto e' un segnalibro.
Io lo faccio cosi: prendo un bordino e ricamo un disegno da una parte e per esempio il nome dall'altra, poi cerco un nastrino in tinta.
Una volta finito lo stiro e ripiego i bordi superiori

(clicca per ingrandire)
poi lo richiudo su se stesso inserendo il natrino. Punto bene con gli spilli (il nastrino potrebbe scivolare)

(clicca per ingrandire)
e cucio i 3 lati, i 2 lunghi e quello superiore.

Visto che ho scelto una matrioska perche non ricamare il nome in russo?
Cosi ho fatto!

(clicca per ingrandire)

26 mag 2008

Orlo jeans


(clicca per ingrandire)
Pur essendo piuttosto alta capita che i bluejeans mi siano lunghi.
E allora ecco che si rende necessario una sforbiciata con relativo orlo.
La cosa che facilita tutto e' che in genere le gambe sono lunghe esattamente uguali quindi basta segnare anche su una sola quanto dobbiamo accorciare quindi tagliare tranquillamente.

Se siete sole, per segnare bene i pantaloni basta indossarli a rovescio e rigirarli. Poi verificata la misura giusta, che a seconda della moda varia ma come regola e' esattamente a terra da scalze, mettere uno spillo.

Misurare la parte di lunghezza eccedente, mel mio caso erano 7 cm.
Togliere lo spillo (e i pantaloni) e segnare dal basso tanti punti, che poi uniti daranno una linea, di dove dovranno arrivare. Nel mio caso erano 7 cm e segnare anche circa 2.5/ 3 cm piu' sotto (quindi a 4.5/ 4 cm dal fondo)
Quest'ultima riga sara' quella dove tagliare.
(clicca per ingrandire)

Rivoltare ora il tessuto fino alla riga superiore (quella nell'esempio a 7 cm) e poi rivoltare ancora.
Imbastire e cucire. Fatto.
(clicca per ingrandire)

13 mag 2008

Font a punto croce

Mi capita in rete di trovare dei font carini e volerli copiare.
In genere la trasposizione risulta molto grande, ma per una iniziale o una tela molto fitta e' perfetto.
Per il colore naturalmente si usa il piu' adatto.
Ecco come fare:

- prendiamo un font dalla rete, qua ce ne sono di molto belli (anche quello di disney) e lo installiamo. Basta copiarlo nella directory windows/fonts.
Sono perfetti anche quelli gia presenti sul nostro pc.
- apriamo un programma di grafica. Io uso PaintShopPro, credo che certe funzioni base li abbiano tutti;
- apriamo un nuovo disegno, e selezioniamo lo strumento di scrittura
- scegliamo fra i font presenti nel nostro computer e scriviamo cio' che ci serve
(clicca per ingrandire)


- selezioniamo lo strumento "grid" o griglia e continuiamo ad ingrandire il disegno finche ad ogni quadretto non ne corrisponde uno della griglia.
(clicca per ingrandire)

ecco il risultato.

06 mag 2008

Coccinelle nel letto

Mi era avanzato un pezzo di cotone lungo e stretto (che avevo usato per una borsone di stoffa). Non era adatto a farci nulla sia come dimensioni, sia per via di quelle coccinelle cosi distanziate....
Una federa!
Purtoppo, alla misurazione, risulta troppo corto per farlo con le sole 2 cuciture necessarie e devo aggiungere un pezzo per la parte interna (che aggiungo cucendo e orlando).
Visto che la misura standard di una federa e' 40X80 cm, la stoffa necessaria e' 42X(80X2 +20) quindi 42X180 cm circa.
I 20 cm eccedenti sono per la parte interna che trattiene il cuscino.
(clicca per ingrandire)

Si piega la parte di 80 cm suglia altri 80 cm, dritto su dritto; quindi i 20 cm.
Si cuce ai lati e si rivolta.
Ecco il risultato:

(clicca per ingrandire)

23 apr 2008

Oh oh, cavallini oh oh


(clicca per ingrandire)
Per 2 cuginette che adorano i cavalli ecco alcuni bordini che ho poi cucito a un piccolo asciugamano (50 cm X 70 cm circa).
A differenza degli asciugamani bordati il bordino l'ho messo a circa 5 cm dal fondo, cucendoli poi facendo tutti e 4 gli orli.

Alcuni dettagli:

(clicca per ingrandire)

(clicca per ingrandire)

18 apr 2008

Polo a fiori / 2

La prima parte, qui.

Prendere la striscia per lo scollo e piegarla in senso longitudinale, rovescio su rovescio. Quindi appuntarla sullo scolla da dritto con i bordi aperti dalla parte interna. Vicino alla cermiera rimboccare le estremita dentro la striscia stessa, quindi cucire tutt'attorno

(clicca per ingrandire)
Rivoltare la striscia sull'interno, stirarla per adattarla meglio. Cucire ora il bordo scollo

(clicca per ingrandire)
Appuntare e cucire le parti laterali (fianchi)
(Se il modello prevede uno spacco fermare la cucitura 5 cm, o quanto indicato, prima).
Stirare aperte le cucitura
Piegare le maniche, dritto su dritto, appuntare e cucire


(clicca per ingrandire)
Rivoltare una manica sul dritto ed infilarla dentro la maglia rovesciata facendo combaciare la cucitura della manica con la cucitura fianco e il colmo della manica con la cucitura delle spalle

(clicca per ingrandire)
Appuntare tutt'intorno la manica e cucirla, idem per l'altra manica.
Orlare il fondo.
(Se c'e' lo spacco orlare le parti davanti e dietro, girando attorno allo spacco con la cucitura)

(clicca per ingrandire)
Ecco la maglietta finita.

(clicca per ingrandire)

16 apr 2008

Polo a fiori / 1

Ho trovato questa bella stoffa a fiori grandi leggermente elasticizzata, ho pensato di farci una maglietta, nulla di impegnativo, senza collo.
Occorre una cerniera, il mio modello e' per circa 6 anni (altezza 122cm); forse bastava 12 cm ma questa avevo, :-)
Taglio e occorrente: 1 davanti, 1 dietro, 2 maniche, una striscetta per lo scollo (larga circa 3/4 cm, lunga quanto lo scollo piu' qualche cm) e una striscetta per la cerniera (larga circa 5/6 cm e lunga quanto la cerniera piu' qualche cm; una cerniera 12 o 15 cm.

Piegare a meta la striscia per la cerniera e appuntarla esattamente al centro del davanti, dritto contro dritto

(clicca per ingrandire)
Segnare con la matita una linea che corrisponde al centro fin dov'e' lunga la cerniera.
Cucire intorno a questa linea tracciata

(clicca per ingrandire)
Tagliare con le forbici all'interno delle cuciture fatte, quindi rivoltare la strisctta sul rovescio, magari stirandola

(clicca per ingrandire)
Ora appuntare da dietro la cerniera, fissarbe bene con degli spilli

(clicca per ingrandire)
e cucire tutto intorno alla stessa. Se non avete il piedino apposito per cerniere non e' importante, magari si apre o si chiude quando il cursore darebbe fastidio.

(clicca per ingrandire)
Ora sovrapporre il davanti e il dietro, dritto contro dritto e appuntare le spalle e cucirle. Quindi stirarle aperte

(clicca per ingrandire)

La seconda parte, qui.