26 mag 2008

Orlo jeans


(clicca per ingrandire)
Pur essendo piuttosto alta capita che i bluejeans mi siano lunghi.
E allora ecco che si rende necessario una sforbiciata con relativo orlo.
La cosa che facilita tutto e' che in genere le gambe sono lunghe esattamente uguali quindi basta segnare anche su una sola quanto dobbiamo accorciare quindi tagliare tranquillamente.

Se siete sole, per segnare bene i pantaloni basta indossarli a rovescio e rigirarli. Poi verificata la misura giusta, che a seconda della moda varia ma come regola e' esattamente a terra da scalze, mettere uno spillo.

Misurare la parte di lunghezza eccedente, mel mio caso erano 7 cm.
Togliere lo spillo (e i pantaloni) e segnare dal basso tanti punti, che poi uniti daranno una linea, di dove dovranno arrivare. Nel mio caso erano 7 cm e segnare anche circa 2.5/ 3 cm piu' sotto (quindi a 4.5/ 4 cm dal fondo)
Quest'ultima riga sara' quella dove tagliare.
(clicca per ingrandire)

Rivoltare ora il tessuto fino alla riga superiore (quella nell'esempio a 7 cm) e poi rivoltare ancora.
Imbastire e cucire. Fatto.
(clicca per ingrandire)

11 commenti:

giovanna ha detto...

anche io ho provato per la prima volta in vita mia ad accorciarmi un paio di jeans. Al contrario di te io sono nata bassa e cresciuta tale... quindi TUTTI i pantaloni mi stanno lunghi. Grazie di questo tutorial lo metto nei preferiti così la prossima volta cercherò di fare meno storte le zampe dei miei pantaloni.

bacioni giò

elena & fabiana ha detto...

eh io sono una tappa ....
non c'e' una volta che non li devo accorciare...
ps siccome ancora sono un po' fochina in materia di blog...ho visto solo oggi che hai lasciato giorni fa il PRIMO commento sul ns blog
tenchiu tenchiu tenchiu

manu ha detto...

grazie, molto utile!

zarinaia ha detto...

Ancora un tutorial molto utile. Grazie!!!
Prova a passare dal mio blog...c'è una sorpresa per te!
Ciao!
Eleonora.

susy ha detto...

giovanna grazie e sono felice di esserti stata utile. Non molto tempo fa mi stavano tutti un po' corti ma ora li fanno davvero esageratamente lunghi.
Sara' anche perche' le nuove generazioni sono piu' alte???
elena&fabiana plis, plis, plis. Bhe meglio tardi che mai :-)) scherzo.. io mi collego poco cosi come vedi rispondo dopo giorni e giorni. ciao
manu gentilissima, grazie a te
zarinaia Arrivooooo!!!

i roberti ha detto...

ciaooo..ma che cuci con una singer come quella di mia suocera?...mi sa che ce ne sono veramente tante in giro...
arrivo da zarinaia...bel blog pieno di consigli utili
ritornerò.
roberta
http://www.robertafilavafilava.blogspot.com/

susy ha detto...

roberta ebbene credo proprio di si. La mia macchina e' davvero vecchissima. Il fatto e' che quelle macchinette senza piano di lavoro non mi convincono e comprarne una professionale...a parte il costo... non dedico cosi' tanto tempo (purtroppo) a questo hobby....
Grazie dei complimenti, ciao

iltulipanoblu ha detto...

anche io arrivo per caso, dal mitico blog di Tortalcacao, anche perchè non navigo tanto nei blogs. Però carinoooo!Bello, utile soprattutto il tuo blog! tornerò spesso.....
ciao
maria daniela

Ondamagis ha detto...

Interessantissimo. A saperle fare tutte queste belle e utilissime cose! Meno male che diedi retta a mia madre, altrimenti, ora, avrei arricchito le sarte!
Ciao Susy e scusami se mi faccio viva solo ora. Ogni tanto passo di qui, ma non ho mai il tempo per lasciare commenti: la data del mio ultimo post, spiega tutto.
Buona domenica.

susy ha detto...

tulipanoblu grazie dei complimenti, passa pure con comodo e' un periodo che non mi riesce di finire nulla. Ciao
ondamagis sei scusata sempre cara ed e' un vero peccato proprio per persone come te non avere abbastanza tempo da dedicare al proprio blog e a quello delle altre.
Verranno tempi migliori (e piu' dilatati) per entrambe. Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e